I NOSTRI PRINCIPI

"per crescere uomini e donne in un mondo migliore"

L'educazione delle giovani generazioni è un impegnativo ed affascinante progetto di vita cui partecipano genitori, docenti e discenti, ed è volto a far emergere la "miglior forma di vita di ognuno/a". La nostra scuola si propone come tempo e luogo per favorire, sostenere e promuovere la crescita personale, intellettuale, fisica, affettiva e sociale di ciascun bambino/a, per valorizzarne le caratteristiche e l'unicità in relazione ai diversi ambienti in cui ogni minore vive e alle molte persone che nell'arco della sua esistenza incontra.

IL BAMBINO AL CENTRO

"E' necessario partire dal bambino, farsi guidare dai suoi interessi, ascoltare i suoi racconti e rispondere ai suoi perché"  (M.Montessori)

La nostra scuola si propone di diffondere e di sviluppare l'idea che l'infanzia, con i suoi diritti, con le sue potenzialità e le sue risorse - ancora così spesso misconosciute ed eluse - sia il periodo più significativo nella vita dell'uomo, perché in essa si pongono le basi di ciò che la persona sarà da adulta.  

Proprio per garantire tutte le migliori opportunità di sviluppo, l'offerta formativa si basa su scelte metodologiche che vedono il bambino protagonista attivo del suo percorso di apprendimento e di crescita. Tutte le attività proposte mirano dunque a sviluppare la motivazione e la curiosità verso ogni forma di sapere e di esperienza. 

LA RELAZIONE CON LE FAMIGLIE

La nostra scuola fornisce un servizio di qualità agendo in sinergia con le famiglie nel delicato compito di crescere i figli, valorizzando il diritto di ogni bambino alla cura, all'educazione e all'istruzione e venendo incontro, in modo flessibile, alle esigenze dei genitori. 
Per noi sono fondamentali la comunicazione e la collaborazione con le famiglie al fine di costruirsi una vera comunità educante alla cui base è solido un rapporto di fiducia.

IL BILINGUISMO

"per alzare lo sguardo oltre la porta di casa" (Don Milani)

Ciò che distingue la nostra scuola è l’insegnamento della lingua inglese, grazie ad insegnanti madrelingua che, a partire dal primo anno di asilo nido, stimolano l'acquisizione naturale di un secondo idioma. La scelta della lingua inglese è motivata dal fatto che oggi essa è considerata la lingua universale. Iniziare ad ascoltare e a parlare una lingua diversa fin da piccolissimi, così come riportato dai più recenti studi neuroscientifici, facilita l'acquisizione spontanea e naturale della seconda lingua nella sua comprensione e nella sua corretta produzione.

IL VALORE DEL CONTESTO

"I luoghi accoglienti, belli, stimolanti e intercambiabili sono la palestra che attiva la curiosità, il voler andare a scuola anche il sabato" (M. Montessori)

La nostra scuola ha due sedi nel territorio di Pescantina (VR). Il comune sorge sulle rive del fiume Adige, nel cuore della Valpolicella. Immerse nel verde, entrambe le strutture prediligono il contatto continuo con l’esterno, con la natura che le circonda. 
La cura per gli ambienti caratterizza sia gli spazi interni, che esterni.  Evidenze scientifiche di ricerche in campo architettonico e psicopedagogico dimostrano quanto gli spazi accoglienti e stimolanti influiscano sia sul benessere che sulla qualità degli apprendimenti.

Illustrazioni di Anna Zambelli

@drawingsbyannaa

 

  • Instagram

Tutti i diritti riservati ©Bambi&Bimbi srl

SEDE DI BALCONI

Via Don Lorenzo Milani, 4, 37026 Pescantina VR

045-7158795

SEDE DI SETTIMO

Via Mirandola, 61, 37026 Settimo di Pescantina VR

045-8942300

palloncini%25202_edited_edited_edited.pn

SITO IN COSTRUZIONE